• Netherlands, EUR | IT
  • + Aggiungi evento
  • ingresso
    Amsterdam, + 50 km
    principale / eventi / Concertgebouworkest & Gavrylyuk: Tsjaikovski’s Pianoconcert nr. 1
    Concertgebouworkest & Gavrylyuk: Tsjaikovski’s Pianoconcert nr. 1

    Biglietti per Concertgebouworkest & Gavrylyuk: Tsjaikovski’s Pianoconcert nr. 1

    Het Concertgebouw
    Amsterdam
    trova un biglietto
    orario
    descrizione
    Foto e video
    sede

    orario «Concertgebouworkest & Gavrylyuk: Tsjaikovski’s Pianoconcert nr. 1»

    Sep
    Thursday Thursday-12:00am
    Sep, 2020
    12:00 AM
    Het Concertgebouw  ?
    Concertgebouwplein 2-6

    descrizione

    Alexander Gavrylyuk Il pianista ucraino Alexander Gavrylyuk ha fatto un debutto spettacolare ad Amsterdam nel 2009. I critici hanno elogiato non solo la sua tecnica favolosa, ma anche la sua profondità e il suo senso del colore. Da allora è tornato più volte con grande successo. Gavrylyuk ha una forte connessione con il repertorio russo ed è nel suo elemento al Primo Concerto per pianoforte di Tchaikovsky. Inimmaginabile, Tchaikovsky fu rimproverato per questo lavoro in quel momento, ma il tempo gli dimostrò ragione: divenne un sempreverde in tutto il mondo. Meraviglioso mix La musica del compositore sudcoreano Unsuk Chin è un meraviglioso mix di elementi europei e asiatici. Per la prima volta ha composto un nuovo lavoro commissionato dalla Concertgebouw Orchestra. In occasione dell'anno di Beethoven – quest'anno avrebbe compiuto 250 anni – ha basato il suo nuovo lavoro sui quaderni di Beethoven. Jimmy Lopez è del Perù, ma si considera cosmopolita. Negli ultimi anni ha ottenuto un grande successo con la sua musica colorata, in cui diversi stili si uniscono all'interno di un solido quadro di tecniche di composizione classica. Nel 2016, la sua Prima Sinfonia ha dimostrato di essere un maestro della grande forma. I quattro volumi corrispondono ai quattro libri del romanzo I viaggi dei persiles e Sigismunda di Cervantes, pubblicato poco prima della sua morte nel 1616. Nella parte finale, modelli ripetitivi in percussioni e ottoni portano ad un gran finale.